Come guadagnare su internet?

Spread the love

Questa è la domanda più ricorrente che si sente e si vede e si percepisce negli occhi di chi guarda internet come un opportunità, un mezzo per un fine, un ponte verso il guadagno. La risposta però haimè non è mai scontata e anche qui i pareri sono molteplici. Chi ti dirà di si magari non è detto che ti sta dicendo di farci uno stipendio ma magari riesce a pagarci qualche piccolo vizietto.

Si può davvero guadagnare su internet?

La risposta è si. Vi posso assolutamente dire che guadagnare su internet è possibile, bisogna però vedere come, quanto e in che modalità. Ad esempio la prima opzione che vi comunico essere valida per guadagnare su internet è quella di crearsi un blog, fare articoli di qualità, promuoverlo sui social network e fare qualche soldo grazie alle ads che possono essere di adsense o di molteplici altre compagnie pubblicitarie. Ma come creare un blog? Creare un blog è roba da programmatori o da chi almeno sa qualcosa di CMS e web, inoltre può essere dispendioso e dunque vi consiglio per iniziare di aprire un blog gratuito su una delle tante piattaforme free in italia.

Dove creare il blog:

La più famosa è senza alcun dubbio la piattaforma di google blogger. All’interno di quel sito puoi creare un tuo blog in maniera totalmente gratuita e provare a guadagnare..da subito! Bene mi preme e sono in dovere di dirti che però non è affatto facile guadagnare e soprattutto richiede costanza, determinazione e competenza. Non si può scrivere “come riscaldare l’acqua per farla diventare calda” ma bensì bisogna trovare degli articoli che possono attrarre o in qualche modo, stupire chi legge. Il mio consiglio è di indivudare un argomento che vi attrare e su cui vorreste scrivere qualcosa, dopo, cercare di fare articoli di qualità e con titoli commestibili, non “Ti racconto una cosa” ma bensì “Metodo per riscaldare l’acqua” cioè dovete cercare di creare dei titoli che siano ricercabili da chi vuol trovarvi!

Il nome a dominio:

Anche qui si apre un mondo, il dominio sarebbe quello che sta tra il www e l’estensione. Vi consiglio altamente di centrare il nome a dominio con il vostro argomento principale, esempio volete creare un blog che parla di cucina, potreste chiamarlo, lemiericette.

Siate inventivi e creativi e vedrete che qualcosa riuscirete a fare.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *